Stream

STREAM è uno degli undici progetti strategici finanziati nell'ambito del Programma europeo di cooperazione transfrontaliera Italia/Croazia 2014-2020.

L'obiettivo di STREAM è contribuire alla messa a punto di strumenti e metodi per la gestione dei rischi da alluvione e inondazione. La partnership di progetto, molto qualificata (CNR, Università, comuni e agenzie regionali) vede come capofila l'Agenzia di Sviluppo della Contea di Zara e tra i partner l'ADSU di Teramo.

Nel confronto istituzionale tra 20 partner appartenenti ai due territori europei che si affacciano sull’Adriatico, saranno studiati e condivisi metodi, strumenti e ipotesi di comportamento in occasione di eventi calamitosi per la gestione dei rischi legati alle alluvioni nell’area del Programma.

L'ADSU:

  • offrirà un contributo alla definizione di un catasto alluvioni e all'elaborazione di un piano di gestione;
  • sperimenterà, in collaborazione con la Ruzzo Reti, un sistema di previsioni e allerta presso un impianto di depurazione;
  • parteciperà alla stesura di linee guida per la progettazione di infrastrutture verdi;
  • realizzerà attività di sensibilizzazione e formazione a favore della popolazione e degli enti locali.

STREAM ha un budget di 9,4 milioni di euro e una durata di 3 anni.

Per le attività del progetto l’Azienda avvierà borse lavoro rivolte agli studenti dell’Università di Teramo.

Programma di Cooperazione Italia-Croazia

Partners del Progetto

Le attività dell'ADSU Teramo all'interno del Progetto

Condividi