Carpooling

Progetto di mobilitÓ urbana destinato agli studenti

Il progetto Carpooling Ŕ un servizio che offre una scelta di mobilitÓ a basso impatto ambientale e ha un approccio sostenibile per migliorare la qualitÓ dell’ambiente. ╚ un servizio sperimentale orientato ad un cambiamento che punta all’efficienza e ad incentivare uno stile green e sostenibile da vivere nel quotidiano, facendo sentire gli utenti parte integrante di un contesto sempre pi¨ europeo e innovativo.

╚ pensato per facilitare gli accessi alle strutture universitarie della cittÓ e ridurre l’impatto ambientale dovuto all’utilizzo dei veicoli privati con la condivisione di una sola auto da persone che percorrono lo stesso tragitto.

Il servizio Carpooling permette infatti una notevole riduzione di mezzi privati che spesso viaggiano con un solo occupante a bordo il che offre i seguenti vantaggi:

  • miglioramento degli spostamenti di studenti e lavoratori;
  • diminuzione del numero dei veicoli in circolazione e miglioramento del traffico urbano;
  • aumento degli spazi disponibili per i parcheggi;
  • miglioramento dei tempi di percorrenza dei tragitti conseguente al minor numero di auto private in circolazione;
  • risparmio economico dovuto alla divisione dei costi di viaggio;
  • possibilitÓ di socializzazione e miglioramento dei contatti sociali.


╚ previsto un incentivo, commisurato al numero dei viaggi condivisi e al numero di passeggeri trasportati, che consiste nella ricarica del borsellino elettronico da utlizzare per il servizio ristorazione nelle mense universitarie gestite dall’ADSU Teramo.

I risultati attesi sono:

  • riduzione del’inquinamento ambientale e urbano (CO2, PM10 e PM2,5) e miglioramento della qualitÓ dell’aria;
  • creazione di una reale alternativa ecologica, flessibile ed economica di trasporto urbano;
  • analisi dell’impronta ambientale dell’ADSU Teramo con un focus particolare sulla Carbon Footprint;
  • certificazione dei risultati tramite societÓ accreditate che garantiscono la veridicitÓ dei dati ottenuti.

Scarica la presentazione